Archivi categoria: Libri

ULTIME DUE COPIE DEL FOTOLIBRO DEL #DSCal2019

“Vera incessu patuit dea”
Il suo modo di camminare indica che si tratta di una dea
(Virgilio, Eneide libro I, v. 405).

Il Poeta romano usò queste parole per raccontare lo sgomento di Enea, quando si accorse che la cacciatrice che gli è era apparsa per informarlo del fatto che il luogo dove si trovava era la costa cartaginese, non era una donna normale, ma sua madre, la dea Afrodite (Venere, per i romani).

Cosa fece capire ad Enea che quella che aveva appena visto era una Dea, anziché una comune cacciatrice?
Il suo portamento ed il modo di camminare che tradiva una natura divina piuttosto che umana.

La stessa osservazione la fece Jacques Wolgensinger quel 24 aprile del 1975, quando vide scorrere sulla catena di montaggio l’ultima DS: da come cammina, si capisce che è una Dea.

Così abbiamo dedicato il calendario 2019 per DS Automobiles alla surreale commistione tra le Dee Citroën e quelle della mitologia Classica, in location formidabili e con la bellissima Federica Cavazzoni nel ruolo delle 12 divinità più una: Afrodite, in copertina.

Per i partecipanti e per alcuni giornalisti che hanno seguito l’operazione, abbiamo tirato trenta copie numerate di un fotolibro su carta fotografica che raccoglie quelle che ci sono piaciute di più tra le foto del calendario.

Le ultime due copie disponibili sono in vendita qui, sul nostro e-Shop.

Sono la copia 28 e 29, sono in offerta a 20 euro l’una e sono accompagnate dalle ultime due edizioni: il DScal2018 e DScal2019.

CITROËN XM: un GRANDE libro sull’ammiraglia degli anni ’90

Nata per sostituire la CX al vertice della gamma Citroën, pensata per spostare ancora più in alto l’asticella del lusso, delle prestazioni e del comfort, la XM pagò il prezzo della sua tecnologia innovativa e di una messa a punto perfettibile.

Il bel libro di Thijs van der Zanden, edito da Citrovisie, parla del concepimento, dei dieci anni di produzione e del tramonto dell’ammiraglia Citroën degli anni ’90.

Il volume, in olandese, presenta una raccolta fotografica unica (cui il CDSC ha dato il suo piccolo contributo) su questo modello che ha abbinato, per la prima volta, l’elettronica all’idropneumatica Citroën.

Una trentina di copie sono disponibili sul nostro e-Shop, cliccando QUI.

Due libri in offerta fino al 10 luglio 2020

I due volumi curati dal Centro Documentazione Storica Citroën per la Edizioni Medicea Firenze dedicati alla più bella automobile di ogni tempo: la Citroën DS.

UNE HISTOIRE D’AMOUR, tratta la storia della vettura dalla nascita di André Citroën ad oggi, con particolare riferimento a quanto accaduto nel nostro Paese, dove il sucesso della Dea DS è stato certamente notevole. Circa 340 pagine riccamente illustrate, anche con immagini inedite, a colori e bianco e nero, che rivelano aspetti meno conosciuti della storia della Citroën DS.

GUIDA ALL’ACQUISTO è un agile volumetto che vi permetterà di riconoscere il grado di originalità della vostra vettura (o di quella che intendere acquistare), prendendovi per mano alla scoperta dei punti deboli della Dea ed insegnandovi a riconoscerne i difetti e valutarne la gravità.
Contiene anche le tabelle complete dei dati tecnici, della gamma dei modelli, gli allestimenti, le combinazioni colore/interni e quanto necessario per distinguere l’originale dal falso.

La “pillola editoriale” di domenica 28 giugno 2020 tratta questi due volumi:

Disponibile la riproduzione dei libretti delle D prodotte tra il 7/’71 ed il 7/’72

Da oggi è possibile ordinare il duplicato del libretto uso e manutenzione delle DSuper, DSpécial e Dlusso prodotte tra il luglio ’71 ed luglio ’72.

Il libretto, composto di 68 pagine con copertina in cartoncino plastificato, è stampato e rilegato come l’originale dell’epoca.

In considerazione del fatto che le auto interessate sono relativamente poche, ne abbiamo fatte tirare 25 copie, disponibili con il codice DS l 72 842 sul nostro e-Shop al prezzo ridotto di 25 euro anziché 30 (fino a fine giugno 2020).

Approfittatene 🙂

100 anni in 100 foto

Il libro fotografico dedicato ai cento anni del Double Chevron, letti tramite foto inedite o poco viste, accanto a quelle ormai iconiche, parte dell’immaginario Citroën.

Le cento foto provengono dagli archivi del Centro Documentazione Storica Citroën, digitalizzate dalle pellicole originali, rilette in alta definizione e restaurate anche nei colori che si avvicinano oggi, per quanto possibile, a quelli che avremmo potuto vedere all’epoca dello scatto.

Stampato in alta risoluzione, su carta satinata ad alta grammatura, rilegato in brossura con copertina pesante patinata lucida, il volume si compone di centootto pagine di cui due che raccolgono le cento didascalie, raggruppate a fine libro per lasciare alle foto il maggior spazio possibile.

La tiratura è limitata a cento copie, numerate e siglate individualmente; novanta copie sono in vendita da oggi a venti euro sul nostro e-shop, sino ad esaurimento dei volumi disponibili.

Non sarà ristampato.

NA K14314

Da oggi, sul nostro eshop sono disponibili una trentina di copie del libro NA K14314 che trovate facendo click QUI.

Giancarlo Siani era un giovane aspirante giornalista che fu ucciso la sera del 23 settembre del 1985 dalla Camorra, sotto casa, a bordo della sua Méhari verde targata NA K14314.

Paolo Miggiano, giornalista e criminologo, racconta la storia di Giancarlo Siani e della sua Méhari, quella che aveva comprato due anni prima e che de allora era il suo mezzo di trasporto per gli spostamenti quotidiani al lavoro e nel tempo libero.
Quella stessa Méhari, muta testimone del suo omicidio e che è poi ripartita il 23 settembre del 2013 per ricordare la storia di Giancarlo, della sua coerenza e del suo entusiasmo.

La storia di quel giovane spensierato e pieno di gioia di vivere, come l’auto che aveva scelto.

Per scelta dell’autore Paolo Miggiano, i diritti d’autore della pubblicazione saranno interamente devoluti alla Borsa di studio Giancarlo Siani destinata agli allievi della scuola di Giornalismo di Napoli, Università Suor Orsola Benincasa.

CITROËN MEHARI: la francese avventurosa

“Dovendo scegliere se far somigliare il nostro fuoristrada ad un bulldozer o ad un tosaerba, abbiamo preferito questa seconda soluzione”

Così Jacques Wolgensinger a Nimes, in occasione della presentazione alla stampa internazionale della versione a quattro ruote motrici della Méhari, il piccolo fuoristrada tuttofare di Citroën, prodotto per quasi vent’anni, dal 1968 al 1987 in circa centocinquantamila unità.

Colorata, sbarazzina, divertente da guidare ed anticonformista quanto ci si aspetta da una Citroën, la Méhari ha segnato gli ultimi cinquant’anni restando fedele a se stessa, mentre attorno tutto cambiava: presentata nel pieno del Maggio Francese, con gli studenti della Sorbona in piazza con gli operai, ha visto cadere muri, tramontare idee e ideologie senza invecchiare di un giorno.

Il Centro Documentazione ha deciso di celebrare i primi cinquant’anni della Méhari con la pubblicazione del volume “CITROËN MEHARI, la francese avventurosa”, in vendita sul nostro e-shop,   presentato ufficialmente alla fiera Auto e Moto d’Epoca il 25 ottobre 2018.

120 pagine a colori su carta patinata
Brossura cucita filo refe
Copertina in cartone rigido.
Prezzo di vendita: 25 euro

Tiratura: 500 copie numerate.

Nella stessa collana: CITROËN DYANE, storia dell’auto in jeans

La véritable histoire de la Citroën CX

E’ il titolo del bellissimo libro di Michael Buurma, edito da Citrovisie, finalmente disponibile in francese, lingua per noi latini meno ostica dell’originale olandese.

Il volume è decisamente ben fatto: illustrato in maniera eccellente e ricchissimo di informazioni tecniche, dettagli e tutto quello che ci si aspetta da una pubblicazione del genere.

Il libro, da oggi primo ottobre, è disponibile sul nostro e-shop, con spedizione dall’Italia economica e tracciabile: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/la-veritable-histoire-de-la-citroen-cx/

Porteremo qualche copia del volume a Padova, ad Auto e Moto d’Epoca 2018 dal 25 al 28 ottobre, presso lo stand del Centro Documentazione, nel padiglione 4, dove sarà possibile acquistarlo sino ad esaurimento.

L’uscita di questo volume in francese, ha determinato la sospensione del nostro analogo progetto sulla CX. Stiamo valutando l’ipotesi di un’edizione italiana di questo stesso volume, integrandolo con le informazioni relative alla CX nel nostro Paese.

Citroën DS: il cadeau delle feste

Per tutti gli appassionati dei modelli Citroën ID, D e DS, il Centro Documentazione ha confezionato una strenna molto particolare: abbiamo raccolto i nostri lavori dedicati a questi modelli, dal libro Citroën DS, une Histoire d’Amour alle ultime copie del calendario DS 2018, passando per la guida all’acquisto (con i numeri di telaio, le combinazioni colore ed i “trucchi” per chi vuole valutare una DS) e le riproduzioni di tre la più belle brochure dell’epoca.
Abbiamo aggiunto tre foto di grande formato (circa 33x33cm), diverse per ogni scatola ed abbiamo racchiuso il tutto in prezioso bauletto in legno naturale, personalizzato con il profilo della vostra DS.

Solo dieci pezzi disponibili, sul nostro e-shop, qui: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/citroen-ds-il-cofanetto-finale/