Citroën DS: il cadeau delle feste

Per tutti gli appassionati dei modelli Citroën ID, D e DS, il Centro Documentazione ha confezionato una strenna molto particolare: abbiamo raccolto i nostri lavori dedicati a questi modelli, dal libro Citroën DS, une Histoire d’Amour alle ultime copie del calendario DS 2018, passando per la guida all’acquisto (con i numeri di telaio, le combinazioni colore ed i “trucchi” per chi vuole valutare una DS) e le riproduzioni di tre la più belle brochure dell’epoca.
Abbiamo aggiunto tre foto di grande formato (circa 33x33cm), diverse per ogni scatola ed abbiamo racchiuso il tutto in prezioso bauletto in legno naturale, personalizzato con il profilo della vostra DS.

Solo dieci pezzi disponibili, sul nostro e-shop, qui: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/citroen-ds-il-cofanetto-finale/

La Dea della Triennale

Quanti di conoscono questa immagine?

Si tratta della DS19 esposta esattamente sessant’anni fa alla Triennale di Milano del 1957, montata su un piedistallo e carenata nella parte inferiore, un lavoro curato da Citroën Italia sotto la direzione dell’ingegner Camillo Saini, allora direttore tecnico della filiale italiana.

La vettura fu esposta nello spazio dedicato alla Francia e si aggiudicò il premio della giuria come “opera d’arte industriale”, provocando il disappunto di Flaminio Bertoni che tante volte aveva inviato le sue sculture alla Triennale e che mai era riuscito a vederne una esposta.

Quell’anno, Flaminio arrivò in Italia per trascorrere il mese di agosto in compagnia dei suoi amici varesini e come di consuetudine passò da Milano a visitare la triennale. Quando trovò la “sua” DS19 esposta ebbe un tuffo al cuore, un secondo tuffo lo ebbe pochi secondi dopo, vedendo che alla base del piedistallo c’era scritto semplicemente “Citroën DS19” e del suo nome non v’era trraccia.

Dopo molti mesi passati a covare la rabbia (era un tipo decisamente collerico), prese carta e penna e scrisse alla Triennale, rivendicando la paternità della vetture esposta (e premiata) a Milano.

La risposta arrivò… da Parigi, più precisamente da Pierre Bercot che gli ricordò senza girarci troppo in torno che lui era semplicemente uno dei tanti “quadri” dell’azienda e nulla più.

Due anni più tardi, dopo aver girato l’Europa, la vettura fu donata al Museo dell’Automobile di Torino, da poco aperto nella splendida sede che occupa tutt’oggi, su un piedistallo più piccolo dov’era esposta comunque inclinata.

Successivamente, persa negli anni la carenatura, fu esposta in posizione normale per poi ritrovare pochi anni fa il suo slancio verso il cielo.

La potete vedere qui, in un filmato che abbiamo dedicato alla DS alla Triennale: https://www.youtube.com/watch?v=eH2IpRdcsI0

 

DScal2018

La Dea delle automobili, due divine fotomodelle, sei equipaggi arrivati da Italia e Svizzera. Unite il 100% degli incredibili panorami della Toscana ritratta in primavera e in autunno. Tutto stampato su carta di alta qualità con una verniciatura speciale sulle immagini che restituisce tutto il fascino delle stampe dell’epoca e otterrete il fascinoso Calendario DS 2018.

Dodici immagini di grande fascino, più due copertine a piena pagina, stampa di grande formato (42,5x30cm) con rilegatura con spirale d’acciaio cromato.

Un oggetto unico ed esclusivo come la DS che celebra, tirato in 500 copie numerate di cui 300 riservate agli appassionati e disponibili tramite questo sito in vendita dal mese di novembre.

Qui il link per ordinare la tua copia: DScal2018

Un nuovo titolo nella collana “Modelli Citroën” del Centro Documentazione

Dopo “Citroën DS, une histoire d’amour”, con Edizioni Medicea Firenze e “Citroën Dyane, storia dell’auto in jeans”, un nuovo volume andrà ad aggiungersi a quelli pubblicati dal Centro Documentazione relativi alla storia dei modelli Citroën.

Stiamo infatti lavorando a “Citroën CX, silenzio: si vola!”, che uscirà a fine anno e che sarà in prevendita da ottobre. Circa 200 pagine, foto inedite e storie narrate, come d’abitudine, direttamente dai protagonisti che hanno fatto la storia di questa vettura.

Da oggi, inoltre, riprende la prevendita di “Citroën Dyane, storia dell’auto in jeans” con consegna dal 30 ottobre (o a mano presso la Fiera di Padova).

Si tratta delle ultime 220 copie disponibili. Il volume non verrà ristampato. Il prezzo di prevendita è fissato in 21,90 euro, più 5 euro di spese di spedizione, contro i 25 di copertina.

Le prime venti copie riceveranno in omaggio il modellino per partecipare al concorso #failadyane ed una brochure.

Gli interessati possono acquistarlo su questo sito, seguendo questo link: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/citroen-dyane/

 

Gli adesivi DYANE! disponibili sul nostro E-Shop

Durante il restauro della DYANE6 rouge Geranium per il Parco Stampa Citroën, curato dall’Atelier 2CV dell’impagabile Guido Wilhelm, abbiamo fatto realizzare alcuni set di adesivi “DYANE!” da applicare sulle fiancate della vettura, identici per colori, forma e dimensione a quelli disponibili presso le Concessionarie Citroën tra il 1978 ed il 1990.

I set sono da oggi disponibili sul nostro E-Shop, qui: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/adesivi-dyane/

Il costo è di 120 euro, con spedizione gratuita come per tutti gli ordini che superano i 70 euro!

Ne abbiamo disponibili una ventina di serie delle ventiquattro prodotte per raggiungere la quantità minima richiesta dallo stampatore.

Dyanisti, non lasciateveli scappare!

Il fascino del deserto

Il deserto è un luogo bellissimo e terribile allo stesso tempo: affascinante per i suoi inconsueti panorami, mortale se affrontato senza una preparazione accuratissima.

André Gustave Citroën, arrivò a pensare ad una “Compagnia Transaharina”, una sorta di linea di autobus che altro non erano che i suoi cingolati a brevetto Kegresse (approfondisci QUI e QUI con i testi di Walter Brugnotti pubblicati su Autologia.net).

L’operazione fu bloccata poco prima del suo lancio, ma le carovane delle Crociere Bianca e Nera (ed in parte anche la Gialla) attraversarono i deserti africani e quelli dell’Asia ben prima delle gioiose colonne di 2CV impegnata nei raid dei primi anni ’70.

Ma il deserto non è solo un posto dove andare a divertirsi o dove sfidare le proprie paure: è una tragedia per il Pianeta, è la vittoria della morte sulla vita, della siccità sull’eutrofia.

Oggi, 17 giugno, si celebra la giornata mondiale contro la desertificazione. Facciamo un gesto concreto con una donazione a chi si occupa di assistere le popolazioni che giorno dopo giorno vedono il deserto avanzare sopra alle proprie colture, perdendo quel poco che basterebbe a sostentarli.

Basta fare un giro su questo sito: http://www.medicisenzafrontiere.it/cosa-facciamo/azione-medico-umanitaria

Qui comincia l’avventura

“Ici commence l’aventure…” è il titolo di una rara brochure edita dal dipartimento delle Pubbliche Relazioni di Citroën, guidato all’epoca dal vulcanico Jacques Wolgensinger.

Questo volumetto di una trentina di pagine raccoglie tutte le istruzioni, i consigli e le specifiche dettagliate delle modifiche da fare alla propria Citroën per affrontare serenamente le insidie dei deserti o delle paludi africane.

Redatta sulla scorta delle esperienze accumulate nei grandi raid di massa della prima metà degli anni ’70, come la Parigi-Persepoli, la Parigi-Kabul ed il Raid Afrique, questa brochure è un concentrato di trucchi e soluzioni semplici e geniali.

Ne abbiamo ritrovate tre copie oltre quelle che abbiamo in archivio e sono disponibili per gli appassionati sul nostro E-Shop, qui: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/ici-commence-laventure/

Sono nuove, dell’epoca, perfette perché conservate tra altre brochure tecniche negli archivi di Citroën Italia.

Gli appassionati non se le lascino sfuggire.

CITROËN DYANE, storia dell’auto in jeans

E’ cominciata la pre-vendita del volume «CITROËN DYANE, storia dell’auto in jeans».

Questo libro segue di due anni l’Historie d’Amour per la Citroën DS, pubblicato con Edizioni Medicea di Firenze e rappresenta il primo prodotto edito direttamente dal Centro Documentazione Storica Citroën.

Frutto del lavoro dello stesso team che ha raccontato la storia della DS, il libro sulla Dyane si avvale anche degli stessi indispensabili collaboratori: le persone che hanno curato il progetto, il lancio, la commercializzazione e la pubblicità dell'”auto in jeans”.

Oltre a tutto ciò che gli appassionati già sanno su questo particolare modello Citroën, troverete gli straordinari “dietro le quinte” narrati dai diretti protagonisti: episodi del tutto inediti, raccontati oggi per la prima volta.

Un volume scritto con leggerezza da appassionati per gli appassionati, divertente ed spiritoso.

Le prime 100 copie del libro sono in prevendita da oggi sul nostro E-Shop, a questo link: http://www.archiviostoricocitroen.info/public/prodotto/citroen-dyane/

Potete prenotare la vostra a prezzo speciale (19,90 euro anziché 25). Consegna a partire dal mese di giugno.

Calendario DS 2018

Al via l’operazione DS Cal 2018 che porterà alla realizzazione del Calendario DS per il nuovo anno.

Due weekend, uno in maggio ed uno in ottobre, dodici DS, due modelle per un calendario speciale, stampato su carta patinata e foto stampate in altissima definizione con finitura lucida.

Per saperne di più, da oggi c’è un nuovo sito web, questo: www.DScal2018.it

Stay tuned!

L'archivio storico italiano di Citroën & DS